fbpx
10 specialità culinarie da non perdere in Sicilia
20 November 2018

10 specialità culinarie da non perdere in Sicilia

Se sei una buona forchetta, la Sicilia fa proprio al caso tuo!

Che in Sicilia amiamo mangiare, questo è risaputo.

La tradizione culinaria siciliana ha origini molto antiche: le prime testimonianze scritte sulla cucina siciliana risalgono all’epoca Greca. La Sicilia è da sempre stata una terra florida e i Greci ne amavano particolarmente gli ulivi, gli agrumi, le vigne, i cereali e i fico d’India. Ben presto cominciarono a diffondersi le prime ricette di dolciumi: tra gli ingredienti principali troviamo miele, uva essiccata e mandorle.

Grazie alle varie dominazioni durante l’epoca Medievale e in epoca moderna, vantiamo adesso una cucina ricca e molto varia.

Dai dolciumi, al pescato, alla frutta, al pane, al cibo di strada… in Sicilia non ci manca proprio nulla e riusciamo ad accontentare anche i palati più fini ed esigenti. Qui tradizione e innovazione si completano alla perfezione.

Non sai cosa mangiare in Sicilia perché hai l’imbarazzo della scelta? Siamo sicuri che scegliere non sia facile, ma non puoi perderti queste 10 specialità!

I 10 piatti siciliani da provare

1: Arancino

Arancini
Arancini messinesi

Al ragù, al burro, alla norma, al pistacchio: ce n’è per tutti i gusti! I nostri amici palermitani preferiscono chiamarlo arancina, ma ciò che conta davvero è la bontà e l’unicità di questo prodotto! In qualsiasi zona della Sicilia vi troviate, potete assaggiare gli arancini nei bar e nelle rosticcerie.

2: Cassata Siciliana

Cassata siciliana
Cassata siciliana alla frutta

È un dolce alla ricotta di origini arabe. Potete trovarlo nelle pasticcerie in qualsiasi periodo dell’anno, anche se tradizionalmente si mangia a Pasqua.

3: Panelle palermitane

Pane e panelle, street food palermitano
Panelle servite con pane al sesamo

Le panelle rappresentano il caratteristico street food palermitano. Non sono altro che frittelle di farina di ceci, servite insieme a pane con sesamo. È un piatto molto semplice, ma vale la pena provarlo!

4: Cannolo

Cannoli siciliani
Cannoli alla ricotta

Ecco sua Maestà il cannolo: esiste un dolce più Siciliano di così? In origine veniva preparato solo a Carnevale e con  ricotta di pecora. Oggi ne esistono più varianti: al cioccolato, alla nocciola, gianduia, al pistacchio, all’arancia o al limone.

5: Pasta con le sarde

Pasta con le sarde
Pasta alla palermitana

Anche questo è un piatto di origine araba. I protagonisti di questa prelibatezza sono le sarde, il finocchietto selvatico, i pinoli, l’uva sultanina e il pangrattato. Da non perdere per chi ama il pesce e i sapori decisi! È possibile assaggiarla in qualsiasi trattoria tipica siciliana.

6: Granita & brioche

Granita e brioche, specialità siciliana
Granita alla mandorla, servita con brioche

Ecco la colazione (e talvolta pranzo) per eccellenza dei siciliani durante l’estate. La granita si differenzia dal gelato per la sua particolare consistenza e gusti, che variano da zona in zona. A Catania, ad esempio, i gusti più diffusi sono limone, mandorla, pistacchio e gelsi neri. Immancabilmente viene accompagnata dalla brioche col tuppo.

7: Scacciata

Scacciata Siciliana
Scacciata alla tuma con verdure

La scacciata è un piatto unico, tradizionalmente legato alle festività natalizie. È un prodotto da forno che può essere farcito con patate, salsiccia, spinaci, broccoli, cavolfiore, cipolle e acciughe. L’ingrediente essenziale è di solito la tuma, un formaggio tipico siciliano. È possibile trovarla nei vari bar e panifici già tagliata a fette, servita come tavola calda.

8: Pasta alla norma

Pasta alla norma catanese
Pasta alla norma, piatto tipico estivo

Un primo piatto a base di pasta fatta in casa (di solito casarecce, fusilli o maccheroni), servita con melanzane fritte, pomodoro, ricotta salata e basilico. Ha origini catanesi e il suo nome è legato alla famosa opera di Vincenzo Bellini, Norma. Da poter gustare nelle trattorie o in versione take-away nelle rosticcerie.

9: Crespelle di riso

Crespelle di riso, dolce tipico nel periodo di Carnevale
Sfinci messinesi

A Messina vengono chiamate Sfinci di riso, ma gli ingredienti sono gli stessi della sua variante Catanese. Sono delle frittelle a base di riso, servite con miele, zucchero a velo e talvolta cannella. Anche per questo piatto dobbiamo ringraziare l’influenza della dominazione araba. Potete trovarle nelle rosticcerie, nei bar e a Catania nelle vere e proprie crispellerie.

10: Carne di cavallo

Street food catanese
Panino con la carne di cavallo

Il panino con polpette di carne di cavallo costituisce il principale street food per i catanesi. È un piatto unico che i catanesi consumano prevalentemente la sera, in compagnia di amici. Se vi trovate a Catania e volete provare la carne di cavallo, dovete assolutamente recarvi in Via Plebiscito, simbolo folkloristico catanese.

Non è stato semplice stilare questa lista, perché in Sicilia abbiamo specialità in abbondanza ed è per questo che abbiamo deciso di dedicare un intero tour allo street food catanese.

Qui in Sicilia il cibo è anche tradizione, folklore e cultura. Durante le tue vacanze in Sicilia, potrai fare colazione con la granita, pranzare con la tavola calda mentre passeggi tra le vie del Barocco e cenare con pane cunzatu e carne.

Cosa stai cercando?

Scrivi qui per trovare escursioni, pagine e altro